Il sito che ti spiega dove comprare la Marijuana in Italia e nel mondo

In Italia si fuma più Marijuana che in Olanda
7 giugno 2016
Le migliori 10 Serie Tv sulla droga (In Aggiornamento)
12 giugno 2016

Il sito che ti spiega dove comprare la Marijuana in Italia e nel mondo

Nel marasma di internet esiste pure il sito che spiega ai turisti dove comprare il fumo se capitano a Milano. I tempi in cui il Parco Sempione era noto ben oltre i confini municipali per il suo essere un ricettacolo di spaccio di hashish e marijuana di qualità non troppo elevata sono passati da parecchio tempo

. Ma evidentemente, nonostante il repulisti generale che c'è stato nei primi anni 2000, è ancora quello il punto di riferimento per chi si ritrova a cercare un po' di fumo da acquistare all'ultimo momento. Le indicazioni si trovano su una sorta di google maps delle droghe leggere: WeBeHigh.org (titolo che lascia poco spazio a dubbi: "siamofatti.org"). C'è una pagina tutta dedicata a Milano, altre parlano di Bologna, Firenze, Roma, Napoli, Perugia e insomma le alternative non mancano. Ma per quanto riguarda la nostra città, ecco le indicazioni date dal sito: innanzitutto si spiega che la marijuana è difficile da trovare così, last minute, e che per procurarsela bisogna avere gli amici giusti. Diversa la situazione per quanto riguarda l'hashish: secondo webehigh.org basta andare al Parco Sempione, nei dintorni del Castello Sforzesco, cercare ragazzi nordafricani da soli, sotto un albero o seduti su panchine e pronunciare la parola magica: "Fumo?". Tra le indicazioni c'è anche quella di "fare attenzione ai poliziotti in borghese e alle telecamere". Ma il consumo di hashish e marijuana a Milano non è da considerarsi pratica pericolosa, dal momento che - sempre secondo il sito - il livello di tolleranza da un minimo di 1 a un massimo di 5 nella nostra città arriva a 3,5. Un dato che si può ricavare anche in modo empirico: in una città in cui si fuma tranquillamente davanti a tutti i locali la tolleranza non può che essere elevata. Ai turisti viene anche spiegato che non c'è la possibilità di finire in galera per una canna, ma il rischio di vedersi sospesi passaporto e patente è invece parecchio alto, ragion per cui "pay attention". L'attuale giunta di sinistra, si spiega, è molto tollerante, e non ci dovrebbero essere problemi se venite beccati con qualche grammo per uso personale. Ma qualche grammo di che cosa? Nel sito si trovano anche spiegazioni su qualità e tipologie di fumo che si possono trovare a Milano: "Nero (black), Cioccolato (chocolate), morocco (also brown, least good)". E il prezzo? "10 euro per un grammo", ma nei commenti qualcuno avverte che l'hashish può costare molto meno della marijuana ma di fare attenzione, perché la qualità è molto varia è il tutto può essere tagliato con "some shit". Fonte : 02Blog

 

Il sito che ti spiega dove comprare la Marijuana in Italia e nel mondo
Dacci un voto 😀
(Visited 15.801 times, 2 visits today)
Condividi