Francia: lo spinello elettronico diventa legale

Chrontella, la nuova Nutella alla marijuana prodotta in Canada
27 novembre 2017
Salvini: “Finalmente torneranno a esserci solo spacciatori italiani”
13 marzo 2018

Francia: lo spinello elettronico diventa legale

LO 'SPINELLO elettronico' è diventato legale in Francia. L'e-cig all'estratto di cannabis è stata sdoganata dal ministero della Salute d'Oltralpe, anche se circola nel paese già da qualche anno. Il prodotto contiene una molecola della cannabis, il cannabidiolo (Cbd), non psicoattiva, che ha effetti rilassanti e favorisce il sonno. Questa sostanza agisce anche contro l'ansia e in Francia non è proibita, ed è anzi considerata legale solo sotto forma di farmaco. Per questo fino ad ora la sigaretta elettronica a base di questa sostanza, non essendo considerata medicinale, era vietata dal governo francese. Tutto è nato da un'intervista, pubblicata sul giornale Le Parisien, in cui Nathalie Richard, specialista dell'Agenzia nazionale di sicurezza del farmaco (Ansm), lanciava l'allarme per l'enorme diffusione nel paese di liquidi a base di cannabis per sigarette elettroniche. Prodotti non sottoposti a un controllo di sicurezza e in vendita in alcuni negozi, ma soprattutto sul web. Un'infinità di preparati non sottoposta a verifiche da parte delle autorità francesi. Fra questi anche mix di sostanze, la cui origine non è del tutto chiara. Oggi il ministero della Salute ha deciso di fare chiarezza sul tema e fare una deroga all'attuale normativa, dando di fatto il via libera alle e-cig con cannabidiolo, non considerate pericolose per la salute. Secondo il dicastero questa sostanza, aggiunta al liquido delle sigarette elettroniche, è legale perché non contiene tetraidrocannabinolo, detto comunemente Thc, che influisce sull'attività cerebrale e induce reazioni quali paranoia, disturbi del comportamento, 'imbambolimento' o euforia. L'e-cig a base di cannabis ha già  scatenato non poche polemiche nel Paese, con medici, operatori e specialisti delle dipendenze molto preoccupati. Ma a questo punto il ministero della Salute ha chiesto una serie di verifiche su questi prodotti. L'Agenzia per il farmaco (Ansm) e quella per la repressione delle frodi verificherà i contenuti dei prodotti. Restano comunque aperti una serie di interrogativi. Il cannabidiolo può avere qualche controindicazione? Per ora il ministero della Salute francese spiega che "non si conoscono tutti i suoi effetti, ma si sa che ha effetti rilassanti". Sul web viene pubblicizzato come un valido anti-stress, utile anche come antidolorifico o contro l'insonnia. Mentre il giornale scientifico Le Courrier des addictions spiega che ha dato buoni risultati contro l'ansia. Resta il fatto che non ci sono ancora studi che diano risposte chiare su questi liquidi da vaporizzare. FONTE: LA REPUBBLICA.

 

Francia: lo spinello elettronico diventa legale
Dacci un voto 😀
(Visited 177 times, 1 visits today)
Condividi