M5G

Coca-Cola lavora ad un drink alla cannabis

La soda è ormai roba passata: Coca-Cola, infatti, starebbe pensando di realizzare un drink alla marijuana. In una nota diffusa sul web, Coca-Cola ha dichiarato di sta studiando molto attentamente un possibile impiego di una sostanza della cannabis non psicotropa - ovvero il cannabidiolo (Cbd) - come ingrediente principale di una nuova bevanda benefica. Il Cbd, infatti, ha proprietà antinfiammatorie, antiossidanti e rilassanti. Ecco la nota diffusa dal colosso delle bevande gassate: Stiamo studiando la crescita del Cbd, un principio non psicoattivo, per inserirlo come ingrediente...


Pubblicato da Categoria: M5GCommenti: 0

Bhang di marijuana Cos’è? Come si prepara?

Attualmente ci sono diversi modi di assumere la cannabis, metodi che si adattano alle esigenze e ai gusti di ogni consumatore. L’industria ha fatto grandi progressi in questo senso, ma fatto sta che i nostri antenati se la cavavano già molto bene per godere di questa particolare pianta nei modi più diversi. In India, paese dove l’uso della cannabis risale a migliaia di anni fa, la marijuana viene consumata sotto forma di “Bhang”, una bevanda alla cannabis molto popolare da...


Pubblicato da Categoria: M5GCommenti: 0

Condannato perché coltivava cannabis per uso terapeutico: Mattarella lo salva

ROMA - Coltivava cannabis per uso terapeutico, ma era stato condannato in Cassazione. Ora, il presidente della Repubblica ha accolto la sua domanda di grazia: Sergio Mattarella ha firmato il decreto che cancella la pena a cui l'uomo era stato sottoposto, cinque mesi di carcere e 800 euro di multa. Esulta l'avvocato che ha condotto una lunga battaglia, il radicale Fabio Valcanover:  "Bravo presidente, ha riconosciuto che si è trattato solo e soltanto di ragioni di salute". Non dovrà...


Pubblicato da Categoria: M5GCommenti: 1

Salvini: “Finalmente torneranno a esserci solo spacciatori italiani”


Pubblicato da Categoria: M5GCommenti: 0

Francia: lo spinello elettronico diventa legale

<h3>LO 'SPINELLO elettronico' è diventato legale in Francia. L'e-cig all'estratto di cannabis è stata sdoganata dal ministero della Salute d'Oltralpe, anche se circola nel paese già da qualche anno. Il prodotto contiene una molecola della cannabis, il cannabidiolo (Cbd), non psicoattiva, che ha effetti rilassanti e favorisce il sonno. Questa sostanza agisce anche contro l'ansia e in Francia non è proibita, ed è anzi considerata legale solo sotto forma di farmaco. Per questo fino ad ora la sigaretta elettronica...


Pubblicato da Categoria: Cannabis, Legalizzazione, Marijuana, Mondo, THCCommenti: 0

Chrontella, la nuova Nutella alla marijuana prodotta in Canada

[siteorigin_widget class="ai_widget"][/siteorigin_widget] Che l’industria della cannabis dolciaria fosse una fetta sempre più rilevante del business della legalizzazione nord americana ve lo avevamo già raccontato in passato su queste pagine. Ci eravamo imbattuti in biscottini, caramelle e dolcetti vari. Cibi da non confondere con gli alimenti a base di farine, semi o olio di canapa, che hanno il beneficio di arricchire l’alimentazione, essendo ricchi di sostanze nutritive importanti. Quello di cui si parla in questo caso è essenzialmente cibo spazzatura, che...


Pubblicato da Categoria: Cannabis, Fattanza, Marijuana, Mondo, THCCommenti: 0

Stagione dei tulipani in Olanda

Campi pieni di colori meravigliosiL'Olanda presenta il clima ottimale per la coltivazione dei tulipani, grazie alle lunghe primavere caratterizzate da notti piuttosto fresche. Il terreno dei polder viene drenato in continuazione. Questo consente di creare condizioni ideali per i bulbi di tulipani, che prediligono un terreno ben drenato ma costantemente umido.Dalla metà di marzo alla fine di maggio i tulipani trasformano grandi appezzamenti dell'Olanda in meravigliosi tappeti variopinti. Se visiti l'Olanda in aprile per osservare la fioritura dei tulipani,...


Pubblicato da Categoria: Amsterdam, OlandaCommenti: 0

Invita su Facebook a provare la marijuana da lui, arrivano i carabinieri

Posta su Facebook invito a provare la marijuana, arrivano i carabinieri "Un 48enne residente nell'alta Val Torre ha chiesto pubblicamente ai suoi contatti di testare la droga, ma sono arrivati i militari" Posta su Facebook invito a provare la marijuana, arrivano i carabinieri«10 min x prenotare o venire ad assaggiare la zia Marya». Messaggio inequivocabile postato su Facebook da parte del signor C.P., 48enne residente nella valli del Torre. Il problema principale per lui è che all’appello - con il quale...


Pubblicato da Categoria: M5GCommenti: 0