Archivi mensili - Novembre 2017

Francia: lo spinello elettronico diventa legale

<h3>LO 'SPINELLO elettronico' è diventato legale in Francia. L'e-cig all'estratto di cannabis è stata sdoganata dal ministero della Salute d'Oltralpe, anche se circola nel paese già da qualche anno. Il prodotto contiene una molecola della cannabis, il cannabidiolo (Cbd), non psicoattiva, che ha effetti rilassanti e favorisce il sonno. Questa sostanza agisce anche contro l'ansia e in Francia non è proibita, ed è anzi considerata legale solo sotto forma di farmaco. Per questo fino ad ora la sigaretta elettronica...


Pubblicato da Categoria: Cannabis, Legalizzazione, Marijuana, Mondo, THCCommenti: 0

Chrontella, la nuova Nutella alla marijuana prodotta in Canada

[siteorigin_widget class="ai_widget"][/siteorigin_widget] Che l’industria della cannabis dolciaria fosse una fetta sempre più rilevante del business della legalizzazione nord americana ve lo avevamo già raccontato in passato su queste pagine. Ci eravamo imbattuti in biscottini, caramelle e dolcetti vari. Cibi da non confondere con gli alimenti a base di farine, semi o olio di canapa, che hanno il beneficio di arricchire l’alimentazione, essendo ricchi di sostanze nutritive importanti. Quello di cui si parla in questo caso è essenzialmente cibo spazzatura, che...


Pubblicato da Categoria: Cannabis, Fattanza, Marijuana, Mondo, THCCommenti: 0

Stagione dei tulipani in Olanda

Campi pieni di colori meravigliosiL'Olanda presenta il clima ottimale per la coltivazione dei tulipani, grazie alle lunghe primavere caratterizzate da notti piuttosto fresche. Il terreno dei polder viene drenato in continuazione. Questo consente di creare condizioni ideali per i bulbi di tulipani, che prediligono un terreno ben drenato ma costantemente umido.Dalla metà di marzo alla fine di maggio i tulipani trasformano grandi appezzamenti dell'Olanda in meravigliosi tappeti variopinti. Se visiti l'Olanda in aprile per osservare la fioritura dei tulipani,...


Pubblicato da Categoria: Amsterdam, OlandaCommenti: 0

Invita su Facebook a provare la marijuana da lui, arrivano i carabinieri

Posta su Facebook invito a provare la marijuana, arrivano i carabinieri "Un 48enne residente nell'alta Val Torre ha chiesto pubblicamente ai suoi contatti di testare la droga, ma sono arrivati i militari" Posta su Facebook invito a provare la marijuana, arrivano i carabinieri«10 min x prenotare o venire ad assaggiare la zia Marya». Messaggio inequivocabile postato su Facebook da parte del signor C.P., 48enne residente nella valli del Torre. Il problema principale per lui è che all’appello - con il quale...


Pubblicato da Categoria: M5GCommenti: 0